Akammadu "torna" in Primavera e stende il Latina

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 1385 volte
Fonte: Cesena Calcio
Frankyln Akammadu
Frankyln Akammadu

Franklyn Akammadu con una doppietta ha steso il Latina Primavera, consentendo alla squadra di Angelini di conquistare l'ottavo successo stagionale. Dopo essere stato assente - era convocato da Andrea Camplone in prima squadra - nell'ultimo turno, il suo rientro in squadra si è certamente fatto sentire. Le marcature sono state aperte nel primo tempo da Gasperoni prima che nella ripresa l'ex viola Akammadu si scatenasse con una fantastica doppietta. I play-off per il Cesena sono ormai irraggiungibili ma resta una buona dose di rammarico: questa squadra, senza prestiti alla prima squadra, ha dimostrato di essere in grado di dare del filo da torcere a chiunque. Per Akammadu infine si tratta di uno stimolo ulteriore in vista di una possibile promozione estiva in prima squadra.

U.S. LATINA CALCIO: Rausa, Rizzi, Oberrauch, Megelaitis, De Vitis, Santovito, Romani, Barberini (33’ st. Magro), Mentana, Chianese (8’ st. Muca), Rodriguez. A disp.: Marino, Barry, Costanzo, Morelli, Beccaceci, Garau, Tucci, Arfaoui, Tagliarini, Ludovisi. Allenatore: Tebi.

A.C. CESENA: Carnesecchi, Dondini, Carnicelli, Conti, Ceccacci, Farabegoli, Soumahin (21’ st. Felli), Dhamo, Akammadu, Andreoli (40’ st. Bartoletti), Gasperoni (33’ st. Grieco). A disp.: Vitiello, Salcuni, Maretti. Allenatore: Angelini.

RETI: 25’ pt. Gasperoni, 12’ st e 24’ st. Akammadu.

AMMONITI: 13’ pt. De Vitis (LA), 27’ pt. Santovito (LA), 30’ pt. Gasperoni (CE), 34’ pt. Farabegoli (CE), 13’ st. Oberrauch (LA), 23’ st. Dhamo (CE)