Il Resto del Carlino sul crack Ac Cesena: "Accuse pesanti per i principali indagati"

31.07.2019 22:27 di Redazione TUTTOCesena   Vedi letture
Fonte: Il Resto del Carlino Cesena
© foto di Marco Rossi/TuttoCesena.it
Il Resto del Carlino sul crack Ac Cesena: "Accuse pesanti per i principali indagati"

Sono pesanti, forse pesantissime, le accuse formulate dalla Procura della Repubblica nei confronti dei principali indagati per il crack dell'AC Cesena avvenuto poco più di un anno fa. A rivelarlo è Il Resto del Carlino che, con alcuni articoli di Paolo Morelli contenuti nell'edizione di domani 1 agosto 2019, delinea i principali capi di imputazione per gli indagati Lugaresi, Foschi, Valentini, Piangerelli e Ceccarelli e al tempo stesso ricostruisce il sistema delle plusvalenze fittizie.

Colpisce in particolare la ricostruzione effettuata dal curatore fallimentare Mauro Morelli: nel gennaio 2018, a fallimento ormai imminente, Lugaresi avrebbe dichiarato di aver rinunciato al proprio stipendio di 250mila euro annui. Ma la rinuncia sembra sia stata semplicemente formale, con un escamotage piuttosto semplice per aggirare l'ostacolo...

Tutti i dettagli nell'edizione de Il Resto del Carlino Cesena in edicola domani.