Cesena-Sambenedettese 2-1: Laribi e Vita regalano la prima vittoria a Camplone

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 13225 volte
Il gol di Laribi
Il gol di Laribi

AC CESENA (3-5-2): Agliardi; Perticone, Cascione, Esposito A.; Kupisz, Crimi, Laribi, Vita (20' st Sbrissa), Mordini; Gliozzi, Jallow (29' st Moncini). A disp.: Melgrati, Fulginati, Panico, Donkor, Maleh, Ligi, Setola, Militari. All.: Camplone.

SAMBENEDETTESE (4-3-3): Pegorin; Di Cecco, Conson, Patti, Tomi; Gelonese (24' st Sorrentino), Vallocchia (9' st Bove), Damonte; Troianiello (21' st Valente), Miracoli, Esposito V. A disp.: Raccicchini, Ceka, Miceli, Di Massimo, Di Pasquale, Rapisarada, Demofonti, Bacinovic,  Candellori. All.: Moriero.

ARBITRO: Di Martino di Teramo.

RETI: 17' pt Laribi (rig.), 10' st Vita, 46' st Valente.

AMMONITI: Patti, Gliozzi, Cascione.

NOTE: Serata calda. Spettatori presenti 3.426 per un incasso di 16.705,00 €.

Lavori in corso per il Cesena di Andrea Camplone, e non potrebbe essere diversamente. Contava vincere, e il Cesena ha vinto. Contava mettere minuti nelle gambe di quelli che si sono aggregati da poco come Laribi o Cascione, quest'ultimo rientrante dall'infortunio e il Cesena lo ha fatto. Contava testare un po' tutti i nuovi arrivati e Camplone c'è riuscito. Qualcosa ha funzionato, tanto altro è ancora da rivedere o da oliare, ma il passaggio del turno è stato assicurato grazie alle reti di Laribi e Vita. Nel finale la Samb ha meritato il gol della bandiera che si sarebbe potuto evitare con un po più di concentrazione: va bene così, certi errori fanno parte del bagaglio del mese di agosto. Ora è tempo di pensare già al Genoa, prossimo avversario del Cesena in Coppa Italia.

49' st È finita, il Cesena ha battuto la Sambenedettese per 2-1!

48' st ammonito Cascione.

46' st il solito Esposito a tu per tu con Agliardi si fa ipnotizzare e si vede respingere la propria conclusione. La difesa del Cesena però è fuori posizione e Valente riesce a spingere in rete la sfera carambolata in area.

46' GOL Sambenedettese con Valente che in pieno recupero accorcia le distanze.

42' st Di Cecco salva in scivolata su Gliozzi.

41' st bella incursione di Moncini ancitipato da Patti sul più bello.

38' terzo cambio per il Cesena: esce Laribi, entra Militari.

38' st scambio di cortesie tra Sorrentino e lo stesso Perticone, entrambi ammoniti.

38' st Bove serve Valente ma Perticone interviene con grande tempismo.

31' st il solito incontenibile Vittorio Esposito lancia Valente che salta due uomini e viene fermato con le cattive da Gliozzi: primo giallo anche per il Cesena.

29' st secondo cambio per Andrea Camplone: Moncini rileva un esausto Jallow.

27' st Jallow prova il tap-in vincente su assist di Kupisz ma Conson si oppone in scivolata sbrogliando una matassa assai complicata e pericolosa per gli ospiti.

24' st il neo entrato Valente si rende subito pericolo servendo Miracoli che anticipa tutti e mette fuori ad un soffio dal secondo palo.

24' st terzo cambio per gli ospiti: Sorrentino per Gelonese. 

21' st cambio anche per la Samb: fuori Troianello, dentro Valente.

20' st cambio per il Cesena: esce Vita ed entra Sbrissa.

18' st rabbiosa reazione degli ospiti: prima Agliardi compie un grandissimo intervento deviando da due passi la conclusione di Tomi in rovesciata (assist del solito Vittorio Esposito), quindi Miracoli conquista la palla e, a dispetto del suo cognome, da posizione favorevolissima calcia sulla traversa. Brivido per il Cesena ma nulla di fatto, risultato sempre sul 2-0.

10' st è Vita a portare il Cesena sul 2-0 con un gran destro da fuori area su imbeccata di Jallow.

10' st RADDOPPIO CESENA GOOOOL!

9' st primo cambio di serata. Moriero sostituisce Vallocchia ed entra Bove.

2' st Pegorin attento sul colpo di testa di Jallow: sfera bloccata.

1' st È iniziato il secondo tempo, per il momento non ci sono sostituzioni.

Un buon Cesena chiude meritatamente in vantaggio la prima frazione di gioco: non inganni il fatto che il gol è arrivato solo su calcio di rigore perchè Pegorin è stato costretto ad almeno un paio di miracoli mentre Agliardi non ha praticamente compiuto alcun intervento degno di nota. Positivo il rientro di Cascione così come quello di Laribi: il passo probabilmente non è ancora quello dei giorni migliori ma il piede è davvero caldo. 

46' pt finisce il primo tempo con il Cesena in vantaggio per 1-0.

43' pt ancora Pegorin super: il portiere rossoblu dice no a Marco Crimi.

41' pt brivido in area romagnola con Vittorio Esposito che va a terra a seguito di un contrasto ma l'arbitro lascia proseguire.

40' pt gol annullato al Cesena: aveva segnato Gliozzi ma la bandierina dell'assistente di Di Martino era ben alta.

38' pt questa volta è Crimi ad andare al tiro da lontano, però senza fortuna.

34' pt dopo qualche minuto di relativa calma padroni di casa di nuovo pericolosi: il sinistro dall'interno dell'area di rigore di Jallow è velenosissimo e Pegorin si deve superare per mettere la sfera in calcio d'angolo.

33' pt conclusione da fuori area di Gelonese ma la mira è da rivedere.

28' pt sul seguente calcio di punizione Cesena vicino al raddoppio, ancora con Laribi: la sua conclusione a girare è alta di un soffio.

28' pt primo giallo della gara, per i marchigiani. Sul taccuino dei cattivi finisce Patti per un brutto intervento su Gliozzi al limite dell'area di rigore.

25' pt questa volta è Cascione a meritarsi gli applausi con un grande anticpo su Miracoli. La Samb sta però producendo il massimo sforzo alla ricerca del pareggio.

24' pt ancora Samb: Vittorio Esposito allarga per Miracoli il quale la butta nel mezzo. Esce Agliardi che blocca con sicurezza.

21' pt Vittorio Esposito prova la conclusione, servito da Vallocchia, ma il suo tiro termina di poco a lato.

17' pt il calcio di rigore è stato assegnato per un netto fallo di Conson ai danni di Crimi, servito da Mordini, in piena area di rigore: inevitabile la decisione del direttore di gara piazzato a pochi passi.

17' pt GOOOL Cesena! Laribi dagli undici metri porta in vantaggio il Cesena spiazzando Pegorin.

15' pt calcio di rigore per il Cesena.

9' pt pronta risposta della Samb con il bianconero Vita che anticipa Vittorio Esposito e spazza l'area di casa. In precedenza Miracoli aveva sottratto la sfera a Cascione e messo in mezzo un invitante servizio non raccolto però da alcun compagno di squadra.

5' pt il primo guizzo di serata è del Cesena. Ci pensa Jallow ad andarsene sulla fascia e poi ad accentrarsi, servizio ad aprire per Crimi che la mette al centro per l'accorrente Gliozzi il quale per un soffio manca la deviazione vincente. 

1' pt la partita è iniziata in questo momento!

Buonasera a tutti i tifosi bianconeri dall'Orogel Stadium Dino Manuzzi dove a breve andrà in onda il secondo turno preliminare di Coppa Italia tra Cesena e Sambenedettese. In palio c'è la trasferta di Genova per affrontare i grifoni. Si parte con Emmanuel Cascione al centro della difesa e Laribi, apparso un po' sovrappeso nei giorni scorsi, subito titolare. Camplone sorprende tuti anche con la scelta di schierare Mordini titolare: in avanti spazio a Gliozzi e Jallow. Da segnalare anche la scelta del portiere: Federico Agliardi è il primo titolare della stagione. Il calcio d'inizio è previsto per le 20.45.