Montegiorgio-Cesena 1-2 | Debutto Fortunato

02.12.2018 14:16 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 10720 volte
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Montegiorgio-Cesena 1-2 | Debutto Fortunato

MONTEGIORGIO (3-5-2): Perfetti; Biasol, Passalacqua, De Lucia: Ciarmela (20' st Calamita), Mariani, Vita, Del Moro (39' st Tirabassi), Sbarbati (12' st Marchionni): Albanesi, Pellizzi. D disp.: Monachesi, Scipioni, Vecchione, Zanocchia, Ghiani, Ferranti. All: Paci

CESENA (4-2-3-1): Agliardi 6; Ciofi 6, Viscomi 6, Benassi 6,5, Valeri 7,5; De Feudis 6,5, Campagna 5; Tola 6 (29' st Tonelli 6,5), Andreoli 5,5 (33' st Casadei 5,5), Capellini 6 (19' st Fortunato 7); Alessandro 5. A disp.: Sarini, Poggi, Cola, Gori, Pastorelli, Casadei, Noce. All.: Angelini 6.

ARBITRO: Jacopo Bertini di Lucca. Assistenti: Domenico Castro e Lorenzo Giuggioli di Grosseto

RETI: 3' st Capellini (C), 26' st Marchionni (M), 28' st Fortunato (C)

NOTE: ammoniti Pellizzi (M), Valeri (C), Ciarmela (M), Del Moro (M), Agliardi (C), Albanesi (C)

Dopo tanta jella con Pineto e Campobasso, serviva un debutto Fortunato. E’ un gol del neoacquisto infatti a regalare la vittoria al Cesena dopo due passi falsi. E per come si era messa non era un risultato scontato: passati in vantaggio con un tap in di Capellini infatti i bianconeri si erano fatti raggiungere dall’unico tiro in porta del Montegiorgio. Una prodezza su cui Agliardi nulla ha potuto. Mentre già si stava maledicendo la sorte e ci si attendeva una replica della partita coi molisani, Tola, lo sciagurato Tola che contro il Campobasso si era mangiato di tutto, si inventa una prodigiosa discesa sulla destra, mette al centro, il portiere respinge corto e Jacopo Fortunato, entrato da poco, appoggia comodamente in rete per il suo decimo centro stagionale, il primo con la maglia bianconera. Una rete preziosissima di questo centrocampista offensivo che si è trasformato in bomber e che serviva come il pane al Cavalluccio orfano del suo capocannoniere Ricciardo. L’infortunio dell’attaccante siciliano e la squalifica di Tortori hanno ancora una volta messo in luce la mancanza di precisione sotto porta: troppe le occasioni sbagliate. Ma oggi questo aspetto conta relativamente, quello che è importante sono i tre punti. Tre punti il cui valore magicamente raddoppia dato che la capolista Matelica è stata battuta dalla Jesina per 1-0 nel cosiddetto derby del Verdicchio. Adesso il Cesena è a 4 lunghezze dalla vetta e la fine del campionato, che solo 24 ore fa sembrava imminente, appare improvvisamente lontana…

Gli altri risultati: Campobasso-Agnonese 2-2; Pineto-Castelfidardo 2-0; Forlì-S.N. Notaresco 0-0; Isernia-Avezzano 2-1; Jesina-Matelica 1-0; Recanatese-Francavilla 1-1; ​​​​​​​Santarcangelo-Sangiustese 0-1; Savignanese-Sammaurese 0-1; Vastese-Giulianova 0-1.

La classifica:  Matelica 36, Cesena 32, Sangiustese 28, S.N. Notaresco 27, Recanatese 25, Pineto 25, Giulianova 23, Francavilla e Sammaurese 22, Savignanese 20, Santarcangelo 18, Vastese 17, Jesina e Isernia 14, Montegiorgio e Agnonese 13, Forlì e Castelfidardo 12, Avezzano e Campobasso 11. 

49' st FINITA! Il Cavalluccio torna alla vittoria. Montegiorgio-Cesena 1-2

49' st Cesena in avanti. 

48' st Valeri parte per l'ennesimo contropiede e suggerisce al centro. Attaccanti bianconeri anticipati. 

48' st De Feudis si prende un fallo preziosissimo. Bene così. 

47' st Montegiorgio a testa bassa. Fallo di Tonelli e punizione per i padroni di casa. C'è da soffrire. 

45' st Ci saranno quattro minuti di recupero. 

45' st Scomposto intervento di Passalacqua: il suo colpo di testa è fuori.

45' st il Montegiorgio trova un fallo sulla trequarti. Ci sarà un cross in area. 

43' st Casadei fallisce il match point sul tiro cross di Campagna a porta vuota! Nell'occasione buona giocata di Tonelli. 

42' st Il Montegiorgio si butta in avanti piuttosto disordinatamente, il Cavalluccio potrebbe assestare il colpo del ko. 

41' st Pressing di Campagna che innesca il contropiede, Tonelli fa filtrare per Fortunato che viene anticipato. Buona trama.

39' st Angolo per il Montegiorgio. 

37' st Nuova magia di Valeri a sinistra che meritava miglior sorte. Invece la palla in qualche modo finisce tra le braccia di Perfetti. 

36' st Non mancano le emozioni in questo finale. Il Cesena però deve ragionare. 

34' st Il Cesena subisce un incredibile contropiede (stile Matelica) e per poco il Montegiorgio non ne approfitta. Benassi rimedia e rallenta tutto, palla a Pellizzi il cui tiro a giro termina alto. Malissimo la gestione della fase difensiva da parte del Cavalluccio. 

34' st Angolo per il Cesena. Respinge Marchionni: nuovo corner. 

33' Casadei per Andreoli nel Cesena.

30' st Fortunato lancia Tonelli fermato fallosamente da Del Moro, Giallo e punizione. 

Il gol del Cesena. Tola se ne va magnificamente sulla destra, mette al centro. Perfetti ribatte male, arriva Fortunato che la mette dentro di testa a porta sguarnita. Prima partita e primo gol in bianconero per lui. 

Il gol del Montegiorgio. Fulmine a ciel sereno. Il Montegiorgio pareggia al primo vero tiro in porta. De Feudis perde palla a centrocampo, Marchionni fa quello che vuole, porta a spasso la difesa e batte Agliardi con una puntata imparabile. 

28' st GOOOOLLLL! Fortunato Montegiorgio-Cesena 1-2

26' st GOL! Marchionni. Montegiorgio-Cesena 1-1

25' st Punizione di Alessandro. Batti e ribatti in area, tiraccio di Campagna che finisce lontano dai pali. 

22' st De Feudis innesca Campagna a destra ma il cross, deviato, è preda di Perfetti. 

21' st Ancora ritmi compassati. 

19' st Entra adesso al posto di Capellini.

17' st Fortunato pronto a entrare in campo e a debuttare quindi con la maglia del Cesena. 

16' st Grande recupero di Capellini sulla propria trequarti. 

14' st Buca del Cesena a centrocampo, Benassi rimedia in corner. 

13' st Gioco frammentato, emozioni col contagocce.

12' st Marchionni sostituisce Sbarbati tra i padroni di casa. 

12' st Perfetti blocca la parabola, un po' troppo scontata, di Alessandro. 

11' st Corner Cesena. Nuova discesa di Valeri che oggi fa quello che vuole. 

10' st Il Montegiorgio ora ha fretta, il Cesena cerca di ragionare per colpire di nuovo. 

7' st Ripartenza bianconera con Capellini, bel servizio per Tola. Conclusione inguardabile dal limite dell'area. 

6' st Grave errore di Campagna che vanifica un contropiede.

Il gol. Uno due-Alessandro Valeri che si fa tutta la fascia e conclude. Perfetti ribatte corto. facile il tap in vincente di Capellini. Ora, inevitabilmente,  cambia la partita. 

3' st GOOOOOLLL!!! Capellini  Montegiorgio-Cesena 0-1

2' st Corner per i padroni di casa. 

1' st Si riparte. Montegiorgio-Cesena 0-0

Il primo tempo di Montegiorgio-Cesena conferma le enormi difficoltà dei bianconeri in attacco. Un paio di occasioni ci sarebbero anche state ma là davanti si sente la mancanza di un centravanti vero. Il Cavalluccio costruisce molto, tiene in mano le redini della partita ma conclude male. Non poco: male. O in maniera sfortunata, almeno. A sbagliare è senz’altro Andreoli che alza imperdonabilmente la mira dopo pochi minuti salvo ripetersi verso la fine del tempo con un potente destro terminato a fil di palo.  Anche Valeri ha una buona palla ma la calcia addosso al portiere. Quanto agli avversari, la sensazione è che non vedano l’ora di tornarsene negli spogliatoi, possibilmente senza giocare: addormentano la partita e, a parte un mezzo pericolo rimpallato dalla difesa del Cesena, si accontentano di non prenderle. Addirittura mancano perfino i raccattapalle: un’ulteriore perdita di tempo (voluta?) molto gradita ai padroni di casa. Nel secondo tempo la musica dovrà cambiare, non è questo il Cesena che ci aspettavamo ma soprattutto non è questo il Cesena che può recuperare 7 punti al Matelica.

45' pt Il primo tempo finisce qui. Montegiorgio-Cesena 0-0

45' pt Del Moro abbatte Tola. Punizione ma niente giallo. Mah!

44' pt Fedeli anticipa tutti in uscita volante. Si sente la mancanza di un centravanti vero. 

43' pt I bianconeri protestano perché alcuni palloni tra quelli messi a disposizione da parte del Montegiorgio sarebbero sgonfi. Da notare anche l'assenza dei raccatapalle. Siamo fra i diletttanti ma qualcuno è più dilettante degli altri, evidentemente. 

41' pt L'arbitro fischia un fallo in attacco. Il Cesena può ripartire. 

41' pt Punizione per i padroni di casa per fallo di Valeri, ammonito nell'occasione. 

40' pt Torre di Alessandro, palla che rimbalza beffardamente davanti all'area di porta ma nessuno ci mette un piede, la testa o altra parte anatomica. 

39' pt Fallaccio di Pellizzi su Viscomi. Giallo ineccepibile.

37' pt Destro di Andreoli che si spegne di poco a lato!

37' pt Brivido per un'uscita a vuoto di Perfetti ma i bianconeri, Ciofi nell'occasione, non ne approfittano.

36' pt Tola conquista un altro angolo. 

34' pt Perfetti anticipa tutti sul cross a palombella di Ciofi. 

32' pt Sul tiro dalla bandierina, il tocco più interessante è quello del signor Bertini, l'arbitro. 

31' pt Punizione di Alessandro. La difesa allontana, poi Tola conquista un angolo. 

29' pt Cross di Valeri dalla trequarti. Troppo sul portiere. 

28' pt Nulla di fatto. L'azione termina con un fuorigioco fischiato al Cesena. 

28' pt Stavolta la punizione sulla trequarti è per il Cavalluccio. 

26' pt Punizione per il Montegiorgio. La palla si perde sul fondo. 

25' pt Albanesi dalla destra. Benassi lo contrasta provvidenzialmente in angolo, palla di poco sopra la traversa. Brivido!

24' pt Il Cesena si mangia un altro gol. Valeri scarica per Andreoli, tiro ribattuto. Palla di nuovo allo stesso Valeri che da due passi sparacchia sul portiere. 

22' pt Giù due episodi dubbi in area marchigiana: una spinta ai danni di Tola e un calcio su Andreoli. 

21' pt Prolungata azione del Montegiorgio, Viscomi anticipa tutti e libera. 

20' pt Andreoli giù in area, il Cesena protesta. 

20' pt De Feudis si arrangia come può in area ma il problema è che non dovrebbe esserci lui lì.

19' pt Valeri, c'è bisogno di dirlo?, di nuovo a sinistra. Altro traversone non sfruttato. 

17' pt Ancora a sinistra. Stavolta è Capellini a trovare praterie e a metterla in mezzo ma gli attaccanti bianconeri vengono anticipati dalla difesa marchigiana. 

15' pt Ritmi sudamericani da parte dei padroni di casa. 

14' pt Dopo qualche minuto di forcing da parte dei bianconeri adesso i ritmi sono un po' calati. 

11' pt Sinistro di Valeri dalla distanza. Palla non lontano dal palo. 

9' pt Nuova percussione sulla sinistra, portiere a farfalle ma Tola, tutto solo davanti alla porta, arriva con un attimo di ritardo. Forse il romeno è stato spinto in questa occasione. 

8' pt Cesena vicino al gol, Alessandro scende sulla destra, mette nel mezzo, velo di Tola e Andreoli col sinistro spara alle stelle un rigore in movimento. Che errore per i bianconeri!

7' pt punizione per il Cesena dalla destra, Alessandro tocca per Valeri la cui conclusione termina alla sinistra di Perfetti fuori campo.

3' pt parte bene il Cesena con un primo angolo conquistato che non porta però a pericoli per la porta di casa. Fallo in attacco dei romagnoli.

1' pt iniziata in questo momento, Cesena in completo bianco e avversari tutti in rosso. Presenti circa 300 tifosi romagnoli nel campo marchigiano.

Buon pomeriggio dal campo sportivo Villa San Filippo, lo stesso dove il Cesena fu fermato dalla Sangiustese. L'obiettivo di oggi è quello di colpire velocemente e tornare a casa con i tre punti per cercare di non accumulare ulteriore distacco dalla capolista Matelica che sembra non volersi mai fermare. Tra i nuovi arrivati debutta dal primo minuto con Viscomi, mentre Fortunato e Tonelli si accomodano in panchina. In attacco Alessandro unica punta supportato da Tola, Andreoli e Capellini.