LE PAGELLE DEI TIFOSI - E il miglior bianconero della stagione è ...

22.05.2018 13:30 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1805 volte
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
LE PAGELLE DEI TIFOSI - E il miglior bianconero della stagione è ...

Centrata la salvezza all'ultima giornata, il Cesena può finalmente archiviare una stagione con più bassi che alti ma conclusa tuttavia con l'obiettivo minimo in saccoccia. Prima di capire quale sarà il futuro prossimo di questa squadra e di questa società, vale la pena voltarsi indietro alla stagione appena conclusa e analizzare le prestazioni dei bianconeri impiegati da Camplone e Castori.

Il primo dato da sottolineare è il sorpasso in volata di Moncini ai danni di Dalmonte come MVP della stagione scelto dai tifosi. Facendo una media tra tutte Le Pagelle dei Tifosi stilate, partita dopo partita, dal popolo bianconero su TuttoCesena.it, infatti, l'ex Prato chiude più in alto di tutti, con l'eccellente media di 6.25 contro i 6.10 dell'altro prodotto del vivaio bianconero.

Procedendo con ordine, chiude in positivo, dopo una lunga rincorsa, Fulignati, che ha saputo ribaltare le incertezze iniziali a suon di parate decisive e che chiude con la media di 6.04. La difesa bianconera è invece interamente sotto la linea della sufficienza, se non si considera il 6.17 di media di Mordini, che però ha giocato appena 3 partite. Il migliore e più costante dei difensori bianconeri è Romano Perticone (5.92), ma alle sue spalle merita una menzione speciale Scognamiglio (5.84) che, dopo un avvio di stagione da incubo, ha saputo prendere per mano il reparto.Tra i più impiegati, il peggiore è Suagher, che non ha mai convinto pienamente (5.58).

In mezzo al campo bene Schiavone e Laribi, rispettivamente 6.05 e 6 di media, con l'ex Sassuolo che si vede superare di un soffio ma si aggiudica comunque la palma di giocatore più impiegato nel corso della stagione: 38 presenze. Bene e in crescendo anche Fedele, che con il suo 5.86 di media finale è (quasi) riuscito a non far rimpiangere Moussa Kone (5.96).

In attacco, oltre ai due gioiellini della cantera bianconera, è promosso anche Lamin Jallow, che chiude una stagione dai due volti con la media del 6 spaccato. Il gambiano, amato e odiato dal pubblico bianconero, chiude comunque come capocannoniere stagionale del Cavalluccio.

 

Fulignati 6.04 (36 presenze)
Agliardi 5.67 (7)
Melgrati (0)

Mordini 6.17 (3)
Perticone 5.92 (30)
Scognamiglio 5.84 (35)
Donkor 5.79 (29)
Rigione 5.77 (13)
Fazzi 5.74 (33)
Esposito 5.70 (26)
Suagher 5.58 (15)
Ligi 5.00 (1)
Farabegoli (0)
Setola (0)

Schiavone 6.05 (33)
Laribi 6.00 (38)
Kone 5.96 (14)
Fedele 5.86 (12)
Di Noia 5.83 (27)
Vita 5.79 (31)
Kupisz 5.78 (30)
Sbrissa 5.75 (8)
Cascione 5.57 (16)
Emmanuello 5.50 (6)
Crimi 5.00 (1)
Eguelfi 4.88 (4)
Ndiaye s.v. (1)
Maleh (0)

Moncini 6.25 (26)
Dalmonte 6.10 (30)
Jallow 6.00 (36)
Chirico' 5.92 (7)
Cacia 5.88 (17)
Panico 5.25 (9)
Gliozzi 4.93 (8)