Salvezza ancora da blindare ma il mercato già scalda i motori

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 2883 volte
Fonte: Tuttomercatoweb
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
Salvezza ancora da blindare ma il mercato già scalda i motori

C'è la permanenza in B ancora da mettere in cassaforte e il nodo allenatore da sciogliere in vista della prossima stagione, però a Cesena hanno comunque già preso a circolare le prime voci di calciomercato estivo. Con la regular season della Lega Pro ufficialmente conclusa, infatti, nei giorni scorsi sono stati diversi i nomi di giocatori emergenti accostati al club romagnolo.

L'ultimo nome in ordine di tempo è quello del terzino sinistro di proprietà della Reggiana Erik Panizzi, classe '94 cresciuto nel settore giovanile del club emiliano e seguito anche da Ternana e Carpi.

Al Cesena è stato accostato anche il nome del jolly d'attacco Maikol Negro, bomber del Matera che in stagione ha realizzato la bellezza di 17 gol e 10 assist. Non si tratterebbe esattamente di una promessa (Negro ha 29 anni) ma di un giocatore che ha finora speso praticamente l'intera carriera in Lega Pro e che sembra maturo per una nuova chance in Serie B, dopo le rapide parentesi con Nocerina e Latina.

Gli ultimi due nomi accostati al Cesena nel corso dell'ultima settimana sono invece due giovani promesse, entrambi classe 2003 ed entrambi attualmente in forza al Prato, club in cui sono cresciuti. Si tratta di Petronelli e Consales, che hanno realizzato fin qui 59 gol in due. Il primo ha anche effettuato in passato uno stage con la Juventus e proprio i bianconeri torinesi sono tra i club interessati ai giocatori. Oltre alla Juventus, ci sono inoltre Inter, Fiorentina, Roma, Genoa, Benevento, Spal e, appunto, il Cesena, che con il Prato ha però ottimi rapporti dopo i recenti prestiti di Melgrati e Moncini.