Floccari: il Bari si infuria, Foschi non molla e la Spal rilancia

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 3044 volte
© foto di Federico Gaetano
Floccari: il Bari si infuria, Foschi non molla e la Spal rilancia

La vicenda Floccari è destinata a continuare a far discutere. Il giocatore al momento si trova a Torino assieme ai compagni dopo il mini richiamo di preparazione svolto a Torre del Grifo nei giorni scorsi. In serata è infatti in programma Juventus-Bologna e l'esperto attaccante potrebbe anche accomodarsi in panchina.

Floccari fino alla serata di ieri sembrava promesso sposo al Bari grazie ai due anni di contratto da giocatore più uno da dirigente offerti dal ds Sogliano: Floccari ha però preso tempo, facendo infuriare i pugliesi che speravano di ottenere il si definitivo prima della ripresa degli allenamenti. La motivazione è sempre la stessa e cioè la volontà della punta di non allontanarsi troppo da San Marino dove risiede.

All'orizzonte si profila quindi il derby Cesena-Spal: l'offerta degli emiliani è economicamente più vantaggiosa - si vocifera addirittura più alta rispetto quella dei galletti - mentre Foschi sta facendo leva sulla vicinanza Cesena-San Marino oltre alla garanzia della maglia da titolare. Il Bari non ha intenzione di rinunciare all'obiettivo e intanto ha chiesto informazioni su Camillo Ciano. Per l'ex Crotone il Cesena richiede 2 milioni di euro cash. Infine Vittorio Parigini, giocatore accostato ai bianconeri nei giorni scorsi, è in procinto di firmare il trasferimento in prestito proprio al Bari. Lo riferisce il sito tuttobari.it.