Cesena, per i media è un mercato da sufficienza

 di Redazione TUTTOCesena  articolo letto 1281 volte
Cesena, per i media è un mercato da sufficienza

Mentre a Cesena montano le polemiche per un calciomercato giudicato da più parti non consono alle esigenze della squadra, i media nazionali danno un giudizio tra il sufficiente e il più che sufficiente all'operato di Rino Foschi.

Ieri la Gazzetta dello Sport ha dato in pagella un bel 6 al Cesena di Castori: insufficienze per Avellino, Bari, Perugia, Salernitana (5,5 per tutte) e addirittura un 5 al Brescia di Cellino. Cinque squadre si sono meritate il 7: Carpi, Empoli, Parma, Spezia e Venezia mentre sono una squadra ha conquistato 7.5. Si tratta naturalmente del Frosinone che ha operato due soli movimenti in entrata (Chibsah dal Benevento e Kone dal Cesena) e nessuno in uscita.

Tuttomercatoweb è addirittura più generoso con Foschi: per il portale web il Cesena si merita 6.5. La motivazione è la seguente: "Un buon mercato, senza fare follie a livello economico. È questo il marchio di fabbrica di Rino Foschi, che col suo Cesena non si smentisce ancora una volta. Vende bene Kone al Frosinone, fa tornare un ottimo difensore come Suagher. A centrocampo tra Emmanuello e Suagher sistema la rosa, di Pierini si dice un gran bene. Peccato non aver valorizzato a dovere un buon talento come Sbrissa, finito alla Cremonese. Una lacuna? Non aver preso un terzino sinistro di ruolo".