A TE DEG ME - Bilancio di una stagione

 di Redazione Tuttocesena  articolo letto 664 volte
© foto di DiLeonforte/TuttoCesena.it
A TE DEG ME - Bilancio di una stagione

Marco: "Ohi burdel, ormai questa prima parte di stagione si è conclusa nel peggior modo possibile (sperando di non perdere a Verona). Ma vorrei analizzare tutte le parti di questa prima parte stagione che a mio avviso hanno causato seri problemi al Cesena:
1) Drago ha pagato le conseguenze di una squadra indebolita durante l'estate e non rinforzata sufficientemente soprattutto a centrocampo. 
2) Avendo pareggiato alcune partite in casa e non vincendo in trasferta il Cesena ha avuto qualche punto in meno di quelli che avrebbe dovuto avere: rivedi il 2-2 con il Latina o i pareggi con Ascoli, Vicenza e Spal che potevano valere altri 8 punti e potevamo essere tranquillamente a 30 punti.
3) Infine non capisco cosa accade al Cesena in trasferta! È vero che in questo campionato soprattutto in casa, praticamente tutte le squadre fanno punteggio pieno (vedi la scorsa giornata dove nessuno ha vinto in trasferta), ma in certi stadi bisogna andare a vincere. Sconcertanti le tre sole vittorie esterne delle scorso anno dove vincemmo solamente a Como (ultimo e poi retrocesso), Avellino (dove abbiamo vinto grazie a una magia di Falco) e Ascoli (la miglior partita esterna del Cesena). All'andata probabilmente in trasferta abbiamo incontrato squadre forti dove probabilmente potevamo solo vincere a Vercelli, Ascoli, Vicenza e Terni. Ma onestamente spero in qualche vittoria esterna nel ritorno perché se vogliamo salvarci vanno fatti almeno altri 33 punti e non basta vincere solo in casa visto che abbiamo trasferte molto abbordabili, dato che quelle difficili le abbiamo già superate. 
Auguro a tutti buone feste!!
Forza Cesena sempre!".